Come fare per


1.05.14 - AUTORIZZAZIONI AL RILASCIO DEL PASSAPORTO O DI DOCUMENTO VALIDO PER L’ESPATRIO
Dove

Cancelleria Volontaria Giurisdizione

Palazzo di Giustizia di Palermo
Piazza Vittorio Emanuele Orlando
90138 - Palermo
 
Piano: 2° 
Stanze: 26 e 27
Orario di Apertura al pubblico: dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 13:00
Responsabile: Dott.ssa Delia Romano (Direttore Amministrativo)
Fax: 091 – 331287
Cos'èE’ la procedura necessaria per ottenere il rilascio/rinnovo del passaporto (o di carta d’identità valida per l’espatrio) in alcuni particolari casi.

E’ necessaria l’autorizzazione del Giudice Tutelare.

I casi per i quali serve l’autorizzazione sono:
  • quando a un minorenne serve il passaporto ma non c’è l’assenso di entrambi i genitori
  • quando il passaporto serve a un genitore con figli minorenni ma non c’è l’assenso dell’altro genitore
  • quando il passaporto serve a un genitore con figli minorenni ma che non sia titolare esclusivo della potestà su di essi
  • quando il passaporto serve a una persona sottoposta a potestà tutoria ma non c’è l’assenso di chi esercita tale potestà.
Chi può richiederloChi necessita dell’autorizzazione di cui sopra.

Esempio: può richiederlo un genitore che non ha il consenso dell’altro genitore all’espatrio da solo o col figlio minore. Nel secondo caso a decidere sarà il giudice tutelare del luogo di residenza del minore.
Come si richiede e documenti necessariSi richiede con domanda alla cancelleria della Volontaria Giurisdizione del Tribunale di Palermo.

Tale domanda va fatta in carta semplice. Ad essa va allegato il verbale di separazione o sentenza di divorzio.

L’autorizzazione del giudice va presentata alla Questura competente per il rilascio del passaporto.
Tempi15 gg
Costi
  • anticipazioni per spese di notifica (€ 27,00)
  • CONTRIBUTO UNIFICATO pari a € 98,00)
  • ESENTE DAL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO UNIFICATO se il documento è rilasciato per il minore.

Servizi per i cittadini